Make-up: tendenze e novità per il 2016

Con l'arrivo del nuovo anno, le tendenze del make up confermano quelle dell'autunno del 2015, con alcune irresistibili novità che valorizzano e completano il look anche nei più freddi mesi invernali.

Come già ampiamente anticipato dalle passerelle di stagione, il nude make up continua ad avere la meglio, anche con l'inverno: per un trucco dall'effetto spontaneo e naturale, basta stendere sull'epidermide del viso un velo di fondotinta opacizzante, su cui sperimentare nuances luminose; si parte dal più classico beige per approdare ai toni del rosa e del pesca, meglio ancora se sfumati, per un risultato sensuale ma allo stesso tempo semplice e fresco: non a caso le ultime collezioni di Kiko, Rebel Romantic e Bloom of Rose, firmata Guerlain, si ispirano proprio a queste tinte.

Per controbilanciare la semplicità del nude look è però d'obbligo accentuare lo sguardo, con sopracciglia ben definite e ciglia molto lunghe: il mascara è quindi indispensabile per ottenere l'effetto desiderato e soprattutto è disponibile, oltre al tradizionale nero, in una vasta gamma di tinte da abbinare con l'ombretto giusto; per chi ama liberare la propria creatività anche nel make up sono in arrivo coloratissimi mascara che vanno dal blu notte al viola, perfetti per donare allo sguardo un tocco inimitabile di eleganza, dal blu elettrico al verde (quest'ultima nuance è particolarmente indicata per valorizzare occhi castani).

Per gli ombretti, sempre in omaggio al nude look, si prediligono colori caldi e accoglienti, ancora venati di dolci sfumature autunnali, come marrone, beige, ocra e verde, versatili e adatti a ogni stile, molto presenti anche nelle collezioni di Chanel, Mac e Diego Dalla Palma: ancora una volta si punta ad un risultato sexy ma estremamente spontaneo. Oro e argento, viola e blu sono invece le nuances dominanti nelle nuove palette Dior e portano a un look all'insegna della più seducente femminilità.

Anche le labbra non passeranno certo inosservate nel corso del 2016: il trend va infatti in direzione di colori scuri, come prugna, vinaccia e persino nero, per chi ama osare; ma, proprio perché le labbra saranno così evidenziate, il resto del trucco deve essere il più possibile lieve e naturale.

Oltre all'intramontabile nude look quest'anno si affermerà anche una tendenza alternativa, ideale per incontrare le esigenze di chi non vuole passare inosservata: il trucco grafico marcato, dove trionfano il nero, l'effetto glitter e i colori metallici, con bagliori dorati e argentati. Per un make up di questo tipo lo sguardo assume grande importanza, con sopracciglia ben disegnate e spigolose.

Si impone inoltre lo smokey eyes che intensifica lo sguardo e, a differenza di quanto normalmente si crede, non deve essere realizzato necessariamente con il nero, ma può includere anche altri colori, a seconda del tipo di viso e di epidermide e dei gusti personali: è però essenziale un corretto uso della matita e curare molto le sfumature; inutile dire che con il mascara l'esagerazione non solo è concessa ma anche consigliata, per rendere le ciglia il più possibile lunghe e folte.

Per le labbra un make up più marcato richiede senza dubbio il rosso, nel 2016 ancora più di moda, disponibile in molte irresistibili varianti e in primo piano per NARS e Make Up Factory: dal rosso fuoco al più discreto bordeaux, dal melograno al vermiglio fino a un marrone quasi nero. Chi ama però un effetto più semplice e naturale non si lascerà sfuggire delicati rossetti dalle tinte aranciate.

spotlight

Gianluca SarpiCentro Estetico

spotlight

Gianluca SarpiSalone di bellezza e parrucchiere per uomo

spotlight

Gianluca SarpiStanze Benessere