Il make-up per l'inverno 2016

Calano le temperature, si accorciano le giornate e si allungano le maniche delle maglie. Anche se il tempo ci regala qualche altra giornata calda ed assolata, il pensiero corre già all'imminente arrivo dell'autunno ed ai prossimi mesi invernali: quali saranno le nuove tendenze make-up della stagione fredda? Torneranno i colori delle passate stagioni o vivremo un'innovativa rivoluzione cromatica? Scopriamolo insieme.

Ancora Nude e color Pesca. Così come anticipato dalle ultime passerelle estive, nella stagione invernale 2015/2016 sarà ancora presente il Nude, accompagnato da tutti i toni naturali del Pesca. Spazio, dunque, alla cura della pelle ed alla sua preparazione con perfezionatori e fondotinta. L'utilizzo del Nude prevede, infatti, una pelle perfettamente curata e levigata, per dar risalto alla luminosità tipica di una pelle sana. Per ottenere buoni risultati sono consigliate le nuance rosate e aranciate, da sfumare perfettamente e da combinare con i classici beige.

Tracce di dark. Labbra scure oltre ogni immaginazione per la prossima stagione fredda: prugna, vinaccia o nero sono i nuovi trend, per un look che non passa inosservato. Le labbra saranno le vere protagoniste dell'intero make-up. Attenzione, quindi, a non eccedere con il trucco degli occhi e con la scelta di colori troppo appariscenti per le unghie.

Foglie d'autunno sulla pelle. Via libera ai colori di stagione sugli occhi. Dal marrone, al beige, fino al verde ed al color castagna, la pelle e le palpebre si accendono di riflessi dorati, proprio come le foglie d'autunno che riempiono i viali. Grazie a queste particolari nuance classiche e calde, ogni donna potrà creare look raffinati e di classe dalla facile realizzazione.

Spazio al rock... anche sulla pelle. Argento, oro, viola e blu sono i classici colori rock che non mancheranno nella prossima stagione invernale. Che siano utilizzati da soli in nuance brillanti e sature, o mescolati e sfumati preferendo toni più neutri e delicati, sarà possibile realizzare make-up d'effetto e molto femminili.

Unghie al top anche d'inverno. Stop al nero, protagonista indiscusso delle unghie del passato inverno: troppo inflazionato, troppo sperimentato, troppo classico. Sarà accettato solo abbinato ad altri colori, in uno psichedelico accostamento cromatico. La prossima stagione sarà infatti caratterizzata dalle mille forme geometriche che compariranno sulle unghie: piccoli triangoli, barre orizzontali o verticali, sfere di colori alternativamente lucidi o opachi, lasciando libero sfogo a fantasia e buon gusto. Ampio spazio sarà, invece, dedicato al grigio, sia nelle sue colorazioni matt, che in quelle glitterate, fino a quelle specchiate, alternative e di tendenza. Non perde posizioni, inoltre, il nude, per una manicure ideale in ogni momento della giornata, oltre che per ogni occasione. Per i rossi sono preferibili le nuance brillanti ed intense, ma anche quelle più scure tendenti al prugna o al bordeaux; il blu, invece, è raccomandato nelle sfumature elettriche e brillanti o opache, purché molto intense.

Sembra, quindi, un ritorno al passato quello che le passerelle ed il mondo della moda impongono per la prossima stagione invernale: un tuffo indietro di qualche decennio con piccoli o grandi richiami ai classici look degli anni '70 e degli anni '90. Ed è proprio sulla base di questo come back che si basano i contrasti di colori e di texture delle unghie e degli ombretti: colori frizzanti ed accesi contro tonalità naturali e sfumate, effetto matt contro strati lucidi e metallizzati, in un caleidoscopico miscuglio di tendenze e nuove sperimentazioni. Vince su tutti il make-up effetto grafico nel quale non perderà il suo ruolo da protagonista l'eyeliner, anche se non sarà ancora in grado di sostituire del tutto la classica matita. La tendenza optical, che arriva direttamente dai favolosi anni '70, spazza via anche il classico rossetto, che viene sostituito da un meno impegnativo gloss. Questo prezioso prodotto è l'ideale per mettere in risalto le labbra regalando al viso un aspetto sano, senza eccedere con le colorazioni.

 

spotlight

Gianluca SarpiCentro Estetico

spotlight

Gianluca SarpiSalone di bellezza e parrucchiere per uomo

spotlight

Gianluca SarpiStanze Benessere